MioEquilibrio, Biodanza e Biodanza Acquatica. Stage “La Voce” dal 26 al 28 ottobre 2018.

METODO MIOEQUILIBRIO,

BIODANZA E BIODANZA ACQUATICA

STAGE LA VOCE”

LIBERARE LA VOCE é LIBERARE LE EMOZIONI E

L’ESPRESSIONE DELL’ESSERE

26-28 OTTOBRE 2018

Hotel Terme Marconi Montegrotto Terme (PD)

Da tempo volevo dare vita a uno stage dedicato alla Voce come espressione della nostra essenza, di ciò che siamo in profondità e che ancora non conosciamo o rifiutiamo.
Dallo studio e dalla sinergia ed integrazione del lavoro con Angela Di Bartolo, collega e professionista che stimo moltissimo, nasce questo stage dove con il Metodo MioEquilibrio andremo ad allentare, sciogliere e riportare alla posizione fisiologica i muscoli che permettono la voce riallineando tutto il corpo e con la biodanza entreremo in uno spazio profondo di espressione di sé per vivere appieno la nostra voce unica ed autentica come espressione della nostra unità corpo mente emozione, registrando così a livello neurologico le nuove possibilità. Maria Elisa Marchiani

LA VOCE CHE LIBERA
Il nostro corpo produce suoni di ogni tipo, da quello dei palmi delle mani fino al rumore dei piedi sul suolo passando per i brontolii della digestione e così via. La voce, prodotta dalle corde vocali situate nella laringe, riflette lo stato mentale, emozionale e fisico di una persona. Davvero la voce è un’allegoria dell’anima. La voce unisce la più piccola onda o particella di energia all’energia dell’universo.
La liberazione della nostra voce è positiva per la nostra salute fisica, per la nostra fiducia nelle relazioni sociali e per la nostra capacità di comunicare.
L’esplorazione della voce è un cammino di realizzazione e può essere utile anche a livello pratico. Il nostro strumento è la totalità del nostro corpo. Se stiamo rilassati per liberare le tensioni accumulate a causa dello stress fisico e emozionale aumenta la capacità vocale e il contatto con il nostro potenziale.
Il primo passo è creare un suono. Quando iniziamo a creare suoni con la nostra voce diventiamo compositori, anche se non conosciamo nessuna delle leggi formali del comporre. Basta la volontà di aprire la bocca e emettere un suono. Secondo Thomas Adams “è necessario aprire la bocca per liberare la pancia”.
Reich dice che lo sblocco dell’anello orale dà origine ad espressioni emozionali come il pianto, ma senza dubbio può aprire anche quel canale di espressione artistica che è il canto, inteso come espressione sonora di sé e dei propri stati emozionali. Angela Di Bartolo

IL CORPO E…..LA VOCE
In questo stage le sessioni di MioEquilibrio si alterneranno alle sessioni di Biodanza e Biodanza Acquatica in modo integrato e fluido con continuità e progressività.
Ci saranno delle sessioni di allungamento profondo delle catene muscolari, posteriore e antero interiore.
Un lavoro ideale per prevenire e curare problematiche mio-osteo-articolari che si esprimono attraverso mal di schiena, mal di testa, mal occlusione mandibolare, ernia al disco, sciatalgia, dolori cervicali e lombari, dolori alle ginocchia e alle anche.
Lavoreremo sulla muscolatura che permette la fonazione per sciogliere tensioni fisiche ed emotive sedimentate e congelate nel corpo per ritrovare noi stessi nella libertà dei nostri muscoli.

Scioglieremo tensioni e blocchi muscolari dove si sono fermate o congelate parole ed emozioni……per incontrare pienamente noi stessi. La libertà dei nostri muscoli ci permette di ritrovare la nostra unità ed integrazione.
Il corpo non perde mai il contatto con la parte emozionale, anche quella rimossa e inconscia, e in lui la ferita emotiva si esprime attraverso accorciamenti muscolari che modificano la struttura allontanandola dal suo equilibrio fisiologico. Maria Elisa Marchiani

Scioglieremo quei condizionamenti che hanno “congelato” la nostra voce ed il nostro corpo con imposizioni tipo “non piangere … non cantare che fai piovere … non sai ballare … sembri il manico di una scopa” ecc. ecc …. Sembrerebbero sciocchezze superate ma portiamo dentro il nostro corpo, nei muscoli, nelle cellule quella “colpa” di essere “sbagliati” … recuperiamo il piacere di usare la voce in un modo integrato e fluido per rendere fluido il nostro corpo, la nostra espressione, la nostra comunicazione con gli altri. Biodanza e MioEquilibrio integrati sono uno strumento potente che facilita tutto ciò … proviamoci con fiducia! Angela Di Bartolo

PROGRAMMA:

Venerdì 26 ottobre

Arrivo presso Hotel Terme Marconi Montegrotto Terme (PD) per le ore 16.00.

ore 17.00 – 19.30 Sessione di MioEquilibrio

20.00 Cena

ore 21.00 Sessione di Biodanza

Sabato 27 ottobre:

Mattinata libera da dedicarsi in piscina termale, bagno turco e sauna.

Pranzo

14.30 – 19.00 MioEquilibrio

19.30 Cena

21.00 Biodanza Acquatica

DOMENICA 28 OTTOBRE

9.30 – 13.00 MIOEQUILIBRIO E BIODANZA

13.30 PRANZO

Partenza

 

Per informazioni e iscrizioni potete scrivere a info@mioequilibrio.it

Rispondi

Scroll to top
×

Powered by WhatsApp Chat

× Posso aiutarti?